Logo ClupViaggi S.r.l.

Il fascino dell'Uganda

Il fascino dell'Uganda

8 giorni - 7 notti

Entebbe / Rwenzori Mountains / Kibale Forest / Bwindi Impenetrable Forest / Lake Mburo / Entebbe

Questo percorso è un vero e proprio viaggio di scoperta del più avvincente continente del mondo: l’Uganda.  Il Parco Nazionale di Kibale Forest vanta un’enorme varietà di primati, tra cui una famiglia di scimpanzé.  Un’ altra tappa imperdibile è il Parco nazionale di Queen Elizabeth, situato ad occidente rispetto al Great East African Rift Valley, famoso per i suoi laghi craterici popolati da enormi stormi di fenicotteri. Inoltre non è affatto raro avvistare aquile in volo, avvoltoi appollaiati sugli imponenti rami, leoni in atteggiamenti rilassati, elefanti in movimento. Oltre ciò all’interno dei laghi si scorgono ippopotami nuotare, coccodrilli sguizzare nell’acqua e infine il Martin pescatore volare a picco in cerca di cibo. Arrivati a sud del percorso ecco la bellezza del noto Parco Nazionale Bwindi Impenetrable Forest, un rifugio per i pochi Gorilla di montagna rimasti. Dopo un incontro ravvicinato con questi giganti dall’animo buono, il tour farà un’inversione per riportare il turista al “mondo civilizzato” con una breve sosta presso il Parco Nazionale Lake Mburo, la terra delle acacie e degli antilopi. La vera essenza dell’ Africa.

 

Tipo di viaggio: Individuale
Costo per persona: da € 3.034
Validità tariffa: 
Il costo include

    Sistemazione in camera doppia con prima colazione inclusa

    Trasferimenti con assistenza in lingua inglese di una guida/autista

    Ingressi ai parchi nazionali, visite ed  escursioni indicate nel programma

    Permessi per la visita di scimpanzè e gorilla, indicati a parte

     

     

Itinerario

1°  Entebbe

Arrivo all’aeroporto internazionale di Entebbe, accoglienza da parte dello staff (autista o guida a seconda della disponibilità) e trasferimento all’hotel prescelto entro sera. I servizi forniti dall’hotel saranno a disposizione e si raccomanda di riposarsi adeguatamente prima di ripartire il giorno seguente.

2° Entebbe - Rwenzori Mountains

Prima colazione. Trasferimento verso ovest in un viaggio che durerà all’incirca 5 ore di macchina: si potrà ammirare durante il tragitto il tipico paesaggio rurale con coltivazioni agricole di sussistenza e fattorie sparse. Infatti si scorgono distese di banani, piante di manioca, patate dolci, mais, fagioli e piantagioni di caffè. Lo scenario cambia drasticamente quando si giunge alle foreste pluviali e in alcuni casi è possibile ammirare le distese piantagioni di tè, fino ad arrivare a Fort Portal (1200 m di altitudine), una cittadina situata ai piedi della leggendaria catena montuosa della Luna, conosciuta meglio come Rwenzori Mountains e alta all’incirca 5190 metri. Il pranzo è incluso ed il pomeriggio sarà libero. Verso sera è previsto un tour della città alla scoperta del pittoresco mercato locale di frutta e verdura, di artigiani locali; inoltre sarà possibile interagire con gli autoctoni e visitare il Palazzo del Re di Tooro. Ritorno in hotel per la cena e pernottamento.

3° Rwenzori Mountains – Kibale Forest

Prima colazione. Trasferimento al Parco Nazionale Kibale Forest, popolato da famiglie di scimpanzé e da 12 specie di primati. All’arrivo sarete accolti dai rangers, i quali vi forniranno informazioni riguardo l’orientamento dei percorsi di trekking per ammirare le famiglie di scimpanzé e vi guideranno all’interno della foresta. Queste due ore circa di camminata sono molto educative, in quanto si incontreranno diverse specie, come scimmie, uccelli, formiche, ragni e gli affascinanti alberi centenari che sono alti all’incirca 55 metri. Ovviamente non bisogna dimenticarsi degli arbusti, che possiedono proprietà medicinali. Il pranzo si terrà in uno luogo in prossimità del Parco Nazionale Queen Elizabeth. Il parco ha al suo interno laghi craterici, piantagioni di tè, banane e caffè:  prendendo la strada principale e seguendo la catena montuosa Rwenzori, si attraversa l’Equatore verso l’emisfero australe, punto in cui si entra nel parco. Il pomeriggio è dedicato all’esplorazione dei laghi craterici, nei quali c’è la possibilità di vedere varietà di essere viventi come, bufali, elefanti , antilopi, gruppi di babbuini e molto altro, prima di raggiunger il lodge.

4° Kibale Forest
Sveglia al mattino presto e servizio caffè o tè e biscotti. Si esce per il primo foto-safari della giornata approfittando delle temperature ancora miti per incontrare la fauna selvatica con più facilità. I rangers accompagneranno i visitatori alla scoperta delle pianure del Kasenya che attraggono leoni e iene, tutti attratti dalle antilopi, che costituiscono gran parte della loro dieta.  E’ possibile osservare elefanti, bufali, facoceri, antilopi d’acqua e, se si è fortunati a livello climatico, gli eleganti ghepardi e le specie in via d’estinzione dei facoceri giganti. Ritorno al lodge per la colazione e resto della mattinata libera. Dopo pranzo, giro in barca lungo il Canale Kazinga che collega il lago George al lago Edward. Dopo circa mezz’ora di navigazione si potranno ammirare nel lago Edward gruppi di ippopotami, coccodrilli, varani, bufali ed elefanti abbeverarsi sulle sponde del canale, antilopi d’acqua e diversi uccelli d’acqua, come il Martin pescatore, le aquile, gli aironi, le cicogne i pellicani. Inoltre si scorgono diversi stormi di uccelli che arrivano da ogni parte dell’Europa e dell’Asia, per scappare dal gelido inverno: l’Uganda è una tappa della loro migrazione. Ritorno alla lodge oppure , se il tempo è favorevole, può essere svolto un breve safari nelle aree limitrofe alla lodge, prima di tornare per la cena.

5° Kibale Forest – Bwindi Impenetrable Forest

Prima colazione. Passeggiata attraverso il parco in direzione sud, ammirando la bellezza della scarpata nella quale si è stati ospitati per le ultime due notti tra la natura selvaggia e le escursioni in barca. Si procede nel parco per ammirare gruppi di babbuini, farfalle dai colori sgargianti, uccelli della savana e altri animali come elefanti e antilopi. Si verrà condotti verso il settore australe del Parco Nazionale Queen Elizabeth, dove si avrà l’opportunità di ammirare i famosi leoni arrampicarsi sugli alberi di fico e appollaiarsi su robusti rami, per ripararsi dal sole cocente e cercare i pezzi di carne rimasti incastrati nei denti dopo essersi cibati. Di solito si vedono anche bufali, elefanti e antilopi. Il pranzo sarà servito presso la Savannah Guest House. Dopo pranzo, si inizia un nuovo viaggio in strade che, nonostante siano tortuose, attraversano scenari magnifici come le aree coltivate, foreste, morbide colline e valli profonde, insediamenti di piantagioni di tè, fino ad arrivare in prossimità del Parco Nazionale di Bwindi Impenetrable forest, uno dei tre siti UNESCO in Uganda patrimonio mondiale dell’ umanità. Arrivo alla lodge in tempo per la cena e pernottamento.

6° Bwindi Impenetrable Forest: Gorilla tracking

Prima colazione. Registrazione presso gli uffici del Parco e spiegazione del percorso tramite informazioni fornite da guide e rangers prima dell’inizio del cammino, accompagnati da questi ultimi. La durata del percorso è variabile, in quanto dipende da quando si avvistano i gorilla e varia da un’ora ad un massimo di 7 ore. Una volta incontrati questi giganti buoni , si trascorrerà all’incirca un’ora a vederli nutrire, socializzare, prendersi cura dei più piccoli e ammirare le loro incredibili abilità. E’ un grande privilegio poter incontrare questi potenti ma buoni giganti nel loro habitat naturale, inoltre bisogna sapere che il Parco Nazionale Bwindi confina con il maestoso vulcano Virunga. Il parco può essere considerato un esempio di autentica giungla africana ed è rifugio di quasi la metà della popolazione mondiale di gorilla di montagna (ne conta circa 370) e della più rara razza di gorilla. Durante il tragitto accompagnato da guide e rangers del parco, si realizza che la giungla è realmente viva: migliaia di organismi viventi osservano e aspettano pazientemente che i visitatori oltrepassino l’area, la tranquillità che si percepisce svanisce all’arrivo di uccelli della foresta, gruppi di scimmie che comunicano tra loro mentre si spostano da un ramo all’altro di antichi alberi e infine dai versi in lontananza di famiglie di scimpanzè in cerca di frutti. Dopo un’ora si terminerà la visita e si farà ritorno alla lodge, ma prima si potrà sostare per gustarsi il pranzo al sacco. Tornati alla lodge, il resto del giorno sarà libero, ma per i più energici sarà possibile fare una passeggiata di gruppo tra i villaggi vicini al  lodge.

7° Bwindi Impenetrable Forest – Lake Mburo

Prima colazione. Trasferimento alla città di Mbarara e successivamente al Parco Nazionale Lake Mburo, che rappresenta il più piccolo parco della savana all’interno del paese. Si vivrà un cambiamento radicale a livello ambientale, scendendo dagli altopiani di Kigezi verso le pianure di Ankole, coperte di piantagioni di banane e pascoli. Lo scenario che si apre è semplicemente sbalorditivo:  pascoli di Long Horned Ankole immersi in  paesaggi composti di colline spoglie di alberi e bucolici campi. Sosta a Mbarara per pranzo e visita del centro culturale Igogo. Pomeriggio dedicato alla visita del Parco Nazionale Lake Mburo. Qui si potranno ammirare animali come zebre, eland e impala che, rispetto alle altre specie, non si sono mai incontrati negli altri parchi durante le precedenti visite.

8° Lake Mburo - Entebbe

Prima colazione. Mattinata libera per un’ultima passeggiata all’interno del parco. Trasferimento a Entebbe con sosta al mercato di frutta e verdura sulla strada e la linea immaginaria di attraversamento dell’Equatore per scattare una foto ricordo. Arrivo a Entebbe e trasferimento all’aeroporto internazionale.

ESTENSIONE 3 GIORNI : Murchison Falls National Park ( Facoltativo )

 

1° Entebbe – Murchison Falls

Prima colazione. Partenza per il Parco Nazionale Murchison Falls con un tour d’obbligo presso il santuario Ziwa Rhino per rintracciare le orme di una famiglia di rinoceronti, sotto la supervisione dei custodi del santuario. Pranzo incluso e raggiungimento del parco con un altro stop sulla vetta del Mighty Murchisor Falls, che rappresenta una delle meraviglie dell’Africa. Ritorno in albergo in tempo per la cena.

Murchison Falls

Prima colazione. Partenza per l’escursione sulle sponde settentrionale del fiume Nilo con l’opportunità di avvistare specie di elefanti, bufali, antilopi, leoni, giraffe, e diverse varietà di uccelli tipici della savana. Ritorno in albergo per pranzo. Nel pomeriggio è previsto un fantastico giro in barca  sul Nilo, fino ad arrivare ai piedi del Mighty Murchisor Falls, definito dal noto personaggio storico Wiston Churchill come il risultato perfetto della combinazione del Parco zoologico Regents e dei Giardini Kew.Durante il percorso si incontreranno famiglie di ippopotami, coccodrilli, una vasta quantità di uccelli esotici e farfalle, inoltre sulle rive del fiume si scorgeranno una miriade di animali selvatici abbeverarsi, tra questi è molto usuale trovare branchi di elefanti. Per i più fortunati l’opportunità di avvistare la leggendaria cicogna con il becco a spillo. Finito il percorso ritorno in albergo.

3° Murchison Falls

Prima colazione. Partenza in direzione Kampala con un breve sosta per pranzo lungo il tragitto.Trasferimento a Entebbe per prendere il volo di ritorno.

 

PROGRAMMA DI RESPONSABILITA’ SOCIALE CORPORATIVA (CRS)

E’ previsto un contributo beneficiario pari a 10$ a persona a sostegno dell’iniziativa contro la lotta di malattie quali l’AIDS a cura di Mbuya. Questa irrisoria donazione contribuirà al sostentamento di bambini orfani e bisognosi attraverso materiale scolastico, spedizioni di alimenti e aiuti psicologici e psicosociali. Per maggiori informazioni sull’iniziativa e su come partecipare , vi invitiamo a consultare il sito web www.reachoutmbuya.org

 

LifeGate Trees
Non perderti i prossimi viaggi!
Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter


Guarda gli ultimi invii


  E-mail:*
  
  Nome:*
  
  Cognome:*
  
  Regione:*
  
Trattamento dei dati personali
    Confermado l’iscrizione da il consenso esplicito per ricevere comunicazioni di marketing da ClupViaggi S.r.l.. Questa autorizzazione è valida per l’invio via e-mail, newsletter, di comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento utilizzando il link incluso in ogni e-mail o tramite il sito www.clupviaggi.it cliccando sul link RIMUOVETE IL MIO INDIRIZZO.
    ClupViaggi in qualitá di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 che i Suoi dati saranno trattati con le modalità previste (art. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR). Per maggiori dettagli leggere l’informativa sulla privacy
Ho preso visione ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


  E-mail da rimuovere:*