Logo ClupViaggi S.r.l.

Gruppo India del Sud

Gruppo India del Sud

13 giorni - 12 notti

Chennai-Mahabalipuram-Pondicherry-Tanjore-Chettinad-Madurai-Periyar-Kumarakom-Kochi

Un viaggio di gruppo esclusivo  ClupViaggi  nelle regioni meridionali dell’India fra i grandi templi e le città sacre dell’induismo,  i retaggi dell’epoca coloniale, i villaggi  remoti del Tamil Nadu, il verde delle risaie e delle lagune, i parchi naturali e le piantagioni di spezie del Kerala.  Alberghi  di lusso in ambientazioni uniche e di charme e guida locale in italiano.  Minimo 10 partecipanti

Prenotazioni entro 30 Aprile, sconto €50

Tipo di viaggio: Gruppo
Costo per persona: da € 2480
Validità tariffa: 
Partenze

    16 Agosto

Il costo include

    Minimo 10 partecipanti

    Voli di linea in classe economica, tasse aeroportuali

    Tutti i trasferimenti con automezzo privato con autista e aria condizionata

    Sistemazione in camera doppia con mezza pensione in hotel categoria lusso

    Assistenza di guida/accompagnatore locale in italiano e ingressi

    Visita a una piantagione di spezie

    Escursione in piccola imbarcazione sulle backwaters

    Performance di Kathakali
    Spese gestione pratica, assicurazione medico bagaglio e annullamento

Il costo non include

    Pasti non menzionati

    Mance ed extra di carattere personale

    Tutto quanto non espressamente indicato

    Visto India da ottenere on line prima della partenza, usd 52; con compilazione assistita euro 65,00

Itinerario

16 Agosto Milano - Chennai

Partenza con voli di linea per Chennai, pasti e pernottamento a bordo
17 Agosto Chennai 
Arrivo a Chennai, disbrigo delle foramlità di ingresso e  trasferimento in albergo.

18 Agosto  Chennai  - Kanchipuram - Mahabalipuram
Visita di Kanchipuram,  una delle sette città sacre dell’induismo e l'unica situata nel sud dell'India, meta di pellegrinaggi dei fedeli,  dove si possono visitare numerosi templi sacri a Shiva e Visnu.  Kanchipuram è stata per un lungo periodo la capitale delle più grandi dinastie dell’India meridionale che si sono succedute fra il 4° e il 18° secolo. Proseguimento per Mahabalipuram, situta sulle spiagge della costa del Coromandel..

19 Agosto Mahabalipuram - Pondicherry
Visita dei templi e monumenti sacri di Mahabalipuram dell’epoca Pallava (6°- 8° secolo), che si affacciano sulla spiaggia e sul mare. Spettacolare il grande bassorilievo scolpito su una roccia che rappresenta la discesa della dea Ganga sulla terra, resa possibile dall'intervento di Shiva. Proseguimento per Pondicherry, antico avamposto coloniale francese; visita della città “bianca”, con i vecchi edifici dai colori brillanti del periodo coloniale e le vie perfettamente perpendicolari fra loro, e dell’animata città Tamil, con l’affollato mercato e i venditori di strada.

20 Agosto Pondicherry - Tanjore
Visita del tempio di Gangaikondacholapuram, grande complesso dedicato a Shiva ed edificato nell’11° secolo.
Proseguimento per Tanjore, visita del Museo della città, dove sono conservate raffinatissime sculture in bronzo del periodo Chola, ed infine visita di uno dei grandi templi viventi dell’India meridionali, il tempio Brihadishwara, uno dei più importanti esempi di arte dravidica.

21 Agosto  Tanjore - Tiruchirapally (Trichy) - Chettinad
Partenza per Trichy; visita dell’impressionante fortezza e del complesso religioso dedicato a Vishnu sull’isola Srirangam, nel fiume Kaveri. Il tempio è una vera cittadella circondata da mura che racchiudono, oltre agli edifici sacri, anche abitazioni e un infinito labirinto di bancarelle e negozi. Proseguimento per la zona di Chettinad, un insieme di villaggi fra i pochi rimasti degli originali, dimora di banchieri, commercianti, gioiellieri e artigiani che costituivano una comunità a sé stante nel 19° secolo. Chettinad è di estremo interesse per l’architettura delle case e dei palazzi, per la cucina a base di spezie rare e di combinazioni inusuali. Lungo il percorso visita di uno dei templi di campagna dedicati alle divinità che proteggono la vita e le ricchezze dei villaggi rurali. Pernottamento in una delle case tradizionali della zona.  Pernottamento in una dei palazzi con facciata in art déco, dei primi anni del 1900, riconvertito in albergo.

22 Agosto Chettinad
Mattina  dedicata a visitare le attività della regione : il prezioso lavoro dei tessitori che producono mera­vigliosi teli e sari con i disegni e i colori tipici del Chettinad, la produzione artigianale di mattonelle in graniglia, i piccoli templi e le case più antiche. Pomeriggio a disposizione per continuare l’esplorazione a piedi  o in bicicletta, impa­rare i segreti di qualche ricetta antica, assaporare il piacere di un angolo di India lontana dal clamore ma ricca di storia, cultura e tradizioni.

23 Agosto Chettinad - Madurai
Visita di alcuni templi e palazzi della regione e proseguimento per Madurai. All’arrivo visita del Thirumalai Nayak Palace, costruito in stile indo-saraceno ed ora Museo archeologico, e dello spettacolare tempio di Meenakshi, importantissimo centro religioso, all’interno del quale si dice si trovino 33 milioni di sculture che rappresentano le diverse divinità, dedicato alla sposa di Shiva. Il tempio è uno dei più grandi di tutta l’India ed è sempre frequentato da una folla immensa di pellegrini che sostano a lungo in preghiera o si bagnano nelle acqua del bacino sacro. In serata vi si svolge una suggestiva cerimonia notturna durante la quale le statue di Shiva e Parvati si ricongiungono dopo una processione accompagnata da musica e preghiere.

24 Agosto  Madurai - Periyar
Partenza da Madurai attraverso le risaie che cedono gradualmente il passo alle montagne fino ad arrivare al parco di Periyar, a circa 1100 metri di altitudine, abitato da numerose specie di animali.Tempo a disposizione per escursioni facoltative, fra cui passeggiate e trekking nel parco.

25 Agosto  Periyar - Kumarakom
Visita di una piantagione di spezie e proseguimento per raggiungere lentamente la costa del Malabar fino alla zona delle backwaters, un vasto intreccio di canali di acqua salmastra fra il mare e la laguna che lambiscono villaggi e risaie. Sistemazione sulla laguna e tempo a disposizione per un po’ di riposo, per escursioni in barca o per sperimentare i piaceri dei massaggi ayurvedici.

26 Agosto Kumarakom - Kochi
Dopo una escursione in piccola imbarcazione  fra i canali secondari delle backwaters, proseguimento per  Kochi, città colonizzata da portoghesi, olandesi e spagnoli fra il 16° e il 18° secolo e costruita parzial­mente sulla terra ferma e in parte su alcune isole. Pomeriggio a disposizione.

27 Agosto  Kochi
In mattinata visita della parte storica della città, Fort Cochin e Mattancherry: il quartiere ebraico, la sinago­ga, il palazzo di Mattancherry, conosciuto come il palazzo Olandese, e la zona del porto con le caratteristiche reti a bilanciere. Pomeriggio a  disposizione; in serata spettacolo di Kathaka­li, danze e pantomime ispirate ai racconti e ai personaggi della mitologia indiana.

28 Agosto  Kochi  - partenza
Trasferimento in aeroporto per il  volo di rientro.

Non perderti i prossimi viaggi!
Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter


Guarda gli ultimi invii


  E-mail:*
  
  Nome:*
  
  Cognome:*
  
  Regione:*
  
Trattamento dei dati personali
    Accetto che i dati anagrafici da me forniti vengano inseriti nella banca dati di ClupViaggi srl ai sensi del D.L. 196/03 e successive modifiche. Il trattamento dei dati personali viene svolto nell’ambito della banca dati elettronica di ClupViaggi srl e nel rispetto di quanto stabilito dalla legge 196/03 sulla tutela dei dati personali. I dati verranno trattati per finalitá istituzionali, connesse o strumentali all’attività della nostra Società, e specificatamente per raccogliere informazioni sui gusti e preferenze del cliente in tema di viaggi ed informazioni socio demografiche quali anno di nascita, sesso, nazionalità, lingua parlata, stato civile, composizione nucleo familiare al fine di poter fornire un servizio personalizzato e di ottima qualità; per fornire informazione in ordine a prodotti o servizi nostri, o di nostri partner, e di altre opportunità nel caso le ritenessimo di tuo potenziale interesse; per elaborare statistiche aggregate su vendite, clienti, schemi di traffico e altre informazioni e comunicare tali statistiche a terze parte; per l’invio di E-mail promozionali, che in nessun caso determinerà la cessione di dati personali a soggetti terzi; per eseguire, in generale, obblighi di legge. Le statistiche non comprenderanno alcuna informazione che possa determinare l’identificazione dei clienti. Per tali dati si potrà richiedere, in qualsiasi momento, la modifica, la cancellazione o opporsi al loro utilizzo, seguendo le istruzioni riportate a latere. Si informa ulteriormente, ai sensi del D.L. 196/03 recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, che i dati personali da forniti nell’ambito della nostra attività, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività di ClupViaggi srl. Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distribuzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. Il titolare del trattamento è ClupViaggi srl, nella veste dei suoi legali rappresentanti. D.L. 196/03 In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto: di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’art.31, comma 1, lettera a), l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; di essere informato su quanto indicato all’articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h); di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo: la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonchè della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di 90 (novanta)giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati; l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario di vendita diretta, ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c) n.1) può essere richiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.
Ho preso visione ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


  E-mail da rimuovere:*