ClupViaggi S.r.l.
Viaggio di gruppo - Inverno

8 giorni - 7 notti

Colombo / Dambulla / Kandy / Nuwara Eliya / Yala / Galle

“Isola sorridente” è solo uno dei tanti modi per definire un piccolo paese che, in pochi chilometri quadrati, racchiude antiche capitali, misteriose e nascoste fra la giungla; Kandy e il tempio del dente di Buddha, con le lunghe file di fedeli che tutti i giorni pazientemente attendono il loro turno per venerare la reliquia; le piantagioni di tè che addolciscono con la loro morbidezza le colline e i rilievi attorno a Nuwara Eliya e infine i parchi naturali come quello di Yala, dove, fra la savana e il mare, si nascondono leopardi, bufali ed elefanti.

Tipo di viaggio: Gruppo
Costo per persona: da € 956
Validità tariffa: da Novembre 2017 a Aprile 2018
Annotazioni: in gruppo minimo 2 persone
Partenze

    date di partenza da Colombo:
    15 e 29 Novembre
    13 e 27 Dicembre
    10 e 24 Gennaio
    7 e 21 Febbraio
    7 e 21 Marzo
    4 e 18 Aprile

Il costo include

    Sistemazione in hotel di categoria standard (possibilità di hotel di categoria superior e deluxe con supplementi, su richiesta)

    Pensione completa (dalla cena del primo giorno alla colazione dell'ultimo giorno)

    Trasporto con veicoli con aria condizionata e autista-guida di lingua italiana per tutto il tour

    Escursioni: aperitivo al tramonto a Polonnaruwa, biglietto del treno in classe panoramica da Peradeniya a Nanu Oya, il tour Village-Safari a Sigiriya, il Jeep-safari al Parco Nazionale di Yala, biglietto per lo spettacolo culturale a Kandy, l' escursione per vedere le balene

Il costo non include

    voli e tasse aeroportuali esclusi

Itinerario

1° Colombo
Arrivo all’aeroporto internazionale di Colombo e, dopo i controllo dei passaporti e il ritiro dei bagagli, incontro con il nostro assistente per il trasferimento in hotel. Nel pomeriggio tour della città di Colombo e al termine cena e pernottamento in hotel.

2° Colombo - Pinnawela - Dambulla
Prima colazione. Partenza per Pinnawela Elephant Orphange dove si effettua un'interessante con visita: aperto dal governo nel 1975 è ad oggi il più grande orfanotrofio di elefanti del mondo. Qui vengono accolti i piccoli di elefante i cui genitori sono rimasti vittima dei bracconieri o hanno avuto incidenti o conflitti con i contadini dei villaggi. Alcuni elefanti presenti sono molto piccoli, alcuni addirittura neonati perchè nati all’interno dell’orfanotrofio. Pranzo al termine della visita e proseguimento per Dambulla. Cena e pernottamento in hotel.

3° Dambulla - Sigiriya - Polonnaruwa - Dambulla/Sigiriya
Prima colazione. Mattinata dedicata all’escursione della Rock Fortress di Sigiriya, nominata patrimonio dell' umanità dall' UNESCO. Situata a 300 metri di altezza, la fortezza è stata costruita in cima ad un monolito di pietra rossa che domina un armonioso complesso di giardini e fontane.Il palazzo costruito sulla vetta è raggiungibile tramite una stretta scalinata che si snoda tra le enormi zampe di un leone di pietra. Si continua con un Safari Tour, un'interessante esperienza per connettersi con la vita di campagna locale. Per muoversi si usano dei tipici mezzi di trasporto locali: dai tuk tuk (un taxi a tre ruote), ai carri trainati da buoi, alla barca. Durante l' escursione verrà servito un tipico aperitivo di Sri Lanka a base di pesce di lago e verdure locali. 
Proseguendo l' esperienza di questa giornata si fa tappa in tipico ristorante locale, dove verrà servito il pranzo. Nel pomeriggio escursione a Polonnaruwa, l’antica capitale del regno di Sri Lanka. Si tratta di ricco complesso architettonico formato da templi, palazzi e da una piscina a forma di loto. Polonnaruwa dimostra di custodire il gruppo di rovine più folto e bello dello Sri Lanka: dal Palazzo Reale ai resti di un grande monastero, che al tempo ospitò migliaia di monaci, fino al Devale di Shiva, uno dei tanti templi della città dedicato alle divinità induiste. Per non dimenticare Vatadage, una grande struttura circolare, costruita in mattoni, che pare racchiudesse la reliquia del Dente prima che fosse trasferita a Kandy.Cena e pernottamento in hotel.

4° Dambulla - Matale - Kandy 
Prima colazione. Affascinante visita dei templi rupestri di Dambulla, luogo storico-religioso dove sono custodite in cinque diverse caverne 150 statue del Buddha.  Al termine si prosegue con la visita del giardino di spezie di Matale, per scoprire le profumatissime essenze dell’isola e dove inoltre sarà offerto un piacevole massaggio della testa o dei piedi a base di erbe, della durata di 10 minuti. Si riprende il viaggio alla volta di Kandy, visitando una fattoria dove si lavorano pietre preziose provenienti da tutta l' isola e famose in tutto il mondo. Visita al Tempio del Sacro Dente di Buddha, con all’interno la reliquia più venerata di  Sri Lanka. Prima del rientro in hotel, sosta per assistere ad una performance di danze culturali locali. Cena e pernottamento in hotel.

5° Kandy - Nuwara Eliya
Prima colazione. Al mattimo si visitano i magnifici Royal Botanical Garden a Peradeniya. I giardini sono in parte bagnati dal Mahaweli Ganga, il fiume piu’ lungo di Sri Lanka, occupando un terreno di circa 60 ettari. Fra le migliaia di specie di alberi e di piante coltivate è possibile ammorare un piccolo bosco di Ficus elastica, dai rami piegati fin quasi al suolo; l’albero “salsiccia” dell’Africa detta kigelia, i cui frutti assomigliano a grandi salsicce; l’albero delle palle di cannone i cui fiori sferici esplodono in petali rossi. Sulle sponde del fiume crescono dei bambù giganti, originari dell' Indocina, insieme a tamarindi, magnolie, gelsomini e orchidee. Il viaggio prosegue a bordo di un treno locale fino a raggiungere Nanu Oya, attraverso suggestivi panorami, villaggi tipici e decine di cascate. Trasferimento a Nuwara Eliya, situata nel cuore di Sri Lanka e tra verdi colline e montagne; è infatti la patria del te di Sri Lanka. Resto della giornata libero a disposizione, cena e pernottamento in hotel.
Nota bene: i biglietti del treno sono soggetti a disponibilità durante le feste locali e i periodi di alta stagione.

6° Nuwara Eliya - Ella - Tissamaharama, Parco di Yala
Prima colazione. Trasferimento a Ella dove si visita una piantagione di te con ingresso alla fattoria, con sosta per il pranzo in ristorante. Si procede per Tissamaharama con pomeriggio libero per il relax. Cena e pernottamento.

7° Tissamaharama, Parco di Yala - Weligama - Galle - Koggala
Sveglia all' alba e partenza per un emozionante jeep-safari nel Parco Nazionale di Yala, è uno dei più grandi dell’isola che ricopre un territorio di quasi 1200 chilometri quadrati di boscaglia, lagune e affioramenti rocciosi,  luogo particolarmente adatto per osservare gli elefanti. Si prosegue per Koggala e lungo il percorso si potranno osservare i tipici pescatori in equilibrio sui trampoli di Weligama. Si procede per la cittadina coloniale di Galle, situata sulla punta sud-occidentale dello Sri Lanka. Qui è presente un’ imponente fortezza costruita dagli olandesi a partire dal 1663, stupendo insieme di meraviglie architettoniche coloniali e atmosfere esotiche, traboccanti dell’odore di spezie e venti marini. Nel 1988 l'Unesco l’ha inserita nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità. Cena e pernottamento in hotel.

8° Koggala - Mirissa - Colombo
Sveglia all' alba e, dopo la prima colazione, si parte per una interessante escursione per osservare le balene, che si stabiliscono lungo questo tratto di costa nel periodo da Novembre a Aprile. Al termine si prosegue per l’aeroporto di Colombo per il rientro oppure per estendere il viaggio in altre località di Sri Lanka o verso l' arcipelago delle Maldive. 

Non perderti i prossimi viaggi!
Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter


Guarda gli ultimi invii


  E-mail:*
  
  Nome:*
  
  Cognome:*
  
  Regione:*
  
Trattamento dei dati personali
    Accetto che i dati anagrafici da me forniti vengano inseriti nella banca dati di ClupViaggi srl ai sensi del D.L. 196/03 e successive modifiche. Il trattamento dei dati personali viene svolto nell’ambito della banca dati elettronica di ClupViaggi srl e nel rispetto di quanto stabilito dalla legge 196/03 sulla tutela dei dati personali. I dati verranno trattati per finalitá istituzionali, connesse o strumentali all’attività della nostra Società, e specificatamente per raccogliere informazioni sui gusti e preferenze del cliente in tema di viaggi ed informazioni socio demografiche quali anno di nascita, sesso, nazionalità, lingua parlata, stato civile, composizione nucleo familiare al fine di poter fornire un servizio personalizzato e di ottima qualità; per fornire informazione in ordine a prodotti o servizi nostri, o di nostri partner, e di altre opportunità nel caso le ritenessimo di tuo potenziale interesse; per elaborare statistiche aggregate su vendite, clienti, schemi di traffico e altre informazioni e comunicare tali statistiche a terze parte; per l’invio di E-mail promozionali, che in nessun caso determinerà la cessione di dati personali a soggetti terzi; per eseguire, in generale, obblighi di legge. Le statistiche non comprenderanno alcuna informazione che possa determinare l’identificazione dei clienti. Per tali dati si potrà richiedere, in qualsiasi momento, la modifica, la cancellazione o opporsi al loro utilizzo, seguendo le istruzioni riportate a latere. Si informa ulteriormente, ai sensi del D.L. 196/03 recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, che i dati personali da forniti nell’ambito della nostra attività, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività di ClupViaggi srl. Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distribuzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. Il titolare del trattamento è ClupViaggi srl, nella veste dei suoi legali rappresentanti. D.L. 196/03 In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto: di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’art.31, comma 1, lettera a), l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; di essere informato su quanto indicato all’articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h); di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo: la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonchè della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di 90 (novanta)giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati; l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario di vendita diretta, ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c) n.1) può essere richiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.
Ho preso visione ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


  E-mail da rimuovere:*